Categorie
Search Engine Optimization (IT)

Utilizzare il Bidding per le Parole Chiave nelle Strategie di Marketing Digitale

Nozioni di base sul keyword bidding

Quando cercate e utilizzate il keyword bidding, noto anche come pubblicità sui motori di ricerca, ottenete che il vostro annuncio appaia in cima alla pagina dei risultati attraverso le ricerche organiche. Si tratta di un ibrido tra il modello di offerta pubblicitaria digitale PPC e il targeting delle parole chiave adattato dai motori di ricerca.
Quando si lancia una campagna PPC, non si acquistano parole chiave, ma si partecipa volontariamente a un’asta che si verifica ogni volta che un utente cerca una frase specifica. È qui che la piattaforma Google AdWords si rivela utile.

Gruppi di parole chiave

Gli inserzionisti scelgono un costo massimo per clic (CPC) per ogni parola chiave per assicurarsi che i loro annunci vengano visualizzati per primi quando gli utenti cercano il termine correlato. I motori di ricerca valutano la qualità dell’annuncio e della pagina di destinazione in base alla pertinenza con il termine/frase specifico.

Il ranking degli annunci viene classificato combinando il CPC massimo e i punteggi di qualità. Durante l’offerta, l’annuncio con il ranking più alto apparirà in cima, ma pagherà solo un prezzo di clic leggermente più alto rispetto all’annuncio che viene subito dopo.

Edana è la Vostra Agenzia Digitale in Svizzera

Affidate il Vostro Progetto a Esperti del Settore

Strategia di offerta funzionale


– Definire le parole chiave di destinazione: prima di tutto, assicuratevi di costruire un elenco di parole chiave per gli annunci. La cosa migliore da fare è un progetto di ricerca di parole chiave in cui si scelgono le parole chiave rilevanti e i loro volumi di ricerca.

– Raggruppare le parole chiave: le parole chiave del gruppo si basano su due elementi principali: la pubblicità a cui si adattano e l’intento dell’utente che le utilizza. I gruppi di annunci possono formarsi come una disposizione naturale della vostra campagna.

– Determinare la granularità dell’offerta: è possibile impostare le offerte per ogni parola chiave, ma in molti casi ha più senso impostare un’offerta per ogni categoria di parole chiave o addirittura per l’intera campagna all’inizio. In seguito, si possono modificare in base alle prestazioni e alle modifiche dell’algoritmo.

Regolare l’offerta in base alle prestazioni. Una volta lanciata la campagna, riceverete un feedback sulla visibilità dei vostri annunci e sul loro CTR/CPC per annuncio e frasi chiave. Potrete utilizzare queste informazioni per modificare le vostre offerte in aumento o in diminuzione, in modo da soddisfare il pubblico target dei vostri annunci.

Elementi vantaggiosi per l’offerta di parole chiave


– Utilizzare annunci multipli: è possibile utilizzare più annunci all’interno di un gruppo di annunci. È preferibile creare, ad esempio, quattro annunci e farli ruotare per capire qual è quello che funziona meglio. Potete ripetere il test aggiungendo alternative agli annunci più efficaci e ripetere il processo.

– Non fare troppe modifiche: non dimenticate di raccogliere dati adeguati prima di apportare troppe modifiche. Essere pazienti può essere impegnativo, ma se si modificano troppe cose troppo frequentemente, non si sarà in grado di esaminare ciò che ha effettivamente funzionato e ciò che non ha funzionato.

– Utilizzate parole chiave negative: una volta che avete i dati relativi alle parole chiave nei vostri risultati di ricerca, potete filtrare i termini e le frasi irrilevanti. Se la parola chiave del vostro obiettivo è “fotoritocco online” e il vostro annuncio è apparso per “fotoritocco online gratuito”, potete rendere “gratuito” una parola chiave negativa per attirare solo le persone interessate almeno a provare i vostri servizi per la prova gratuita, il che consente di ottenere un buon lavoro di conversione.

– Aumentare il punteggio di qualità: l’offerta di parole chiave non è l’unica cosa che influenza la vostra campagna. Dovreste migliorare non solo i vostri annunci, ma anche l’esperienza complessiva dell’utente, compreso il suo comportamento dopo una rapida occhiata alla vostra pagina di destinazione. Maggiore è il punteggio di qualità e minore è il costo dei visitatori del vostro sito, migliore è l’esperienza dell’utente. Per non parlare dell’uso efficace del vostro budget complessivo per queste campagne.

Cosa offriamo


Per altri articoli simili, assicuratevi di scorrere le nostre pubblicazioni su Edana. E non dimenticate di controllare i nostri servizi per ottenere un’assistenza di livello esperto dalla vostra agenzia digitale svizzera. Le nostre competenze includono servizi di ottimizzazione dei motori di ricerca e molto altro. Non esitate a contattarci in qualsiasi momento!


CONTATTO

Parliamo di Voi

Poche righe sono sufficienti per iniziare la conversazione! Scriveteci e uno dei nostri specialisti vi risponderà entro 24 ore.

Fate la differenza, lavorate con Edana.

La vostra agenzia digitale a Ginevra. Il nostro team multidisciplinare è a vostra disposizione per dare vita ai vostri progetti.

Our different areas of expertise enable us to provide relevant solutions to all types of situations.

Contattateci per parlare delle vostre esigenze:

022 596 73 70

Edana on LinkedInEdana on InstagramEdana on FacebookEdana on Youtube
ABBONAMENTO

Non Perdetevi i Consigli dei Nostri Strateghi

Scoprite le nostre intuizioni, le ultime strategie digitali e le best practice in materia di marketing, crescita, innovazione, tecnologia e branding.