Categorie
Featured-Post-SEO-IT Search Engine Optimization (IT)

In che modo le Parole Chiave a Coda Lunga e a Coda Corta possono incrementare la vostra Presenza Online? 

Frasi chiave

Le parole chiave a coda corta e a coda lunga sono altrimenti note come frasi chiave. Le frasi chiave aiutano a determinare al motore di ricerca Google il contenuto sintetico di un determinato post. Questo può essere dimostrato al meglio sul vostro blog/contenuto principale. Fondamentalmente la lunghezza delle code è determinata anche dalla quantità di parole contenute in una frase. Una quantità specifica di parole chiave può essere utile per scopi specifici e nei prossimi paragrafi discuteremo gli esempi di utilizzo corretto delle frasi chiave.

Parole chiave a coda corta

Le parole chiave a coda corta sono note anche come termini di testa. In genere sono composte da un massimo di tre parole chiave. Queste 1-3 parole dovrebbero coprire l’argomento generale. Queste frasi chiave tendono ad avere un volume di ricerca più elevato e hanno maggiori probabilità di comparire in numerose ricerche. Se l’obiettivo è aumentare il tasso di click, l’uso di parole chiave a coda corta è la soluzione migliore.

Parole chiave a coda lunga

Rispetto alle frasi chiave brevi, le parole chiave a coda lunga hanno un volume di ricerca inferiore. La caratteristica di queste frasi chiave è un approccio più specifico al motore di ricerca. Le frasi a coda lunga possono contenere fino a cinque parole chiave. Ancora una volta, a differenza delle frasi chiave brevi, se l’alto volume di ricerca NON è quello che state cercando, ma piuttosto un pubblico specifico che cerca un prodotto o un servizio molto specifico, le parole chiave a coda lunga sono una strada da percorrere in questo caso.

Edana è la Vostra Agenzia Digitale in Svizzera

Affidate il Vostro Progetto a Esperti del Settore

Pianificazione delle frasi chiave

Ora, come azienda è molto probabile che non abbiate solo comunicazioni B2C, ma anche B2B. Logicamente potreste creare contenuti per i clienti e per le aziende partner separatamente. È qui che le frasi chiave differiscono tra i contenuti principali e le pubblicazioni generali.

Come ci piace sempre dire, la ricerca è la chiave. Per prima cosa è necessario capire cosa cercano specificamente un’azienda e un cliente e poi scegliere le frasi chiave in modo relativo. Anche gli assistenti SEO come Semrush possono essere di grande aiuto per capire le parole chiave e le statistiche di ricerca.

Esempi pratici sull’uso delle frasi chiave

Per fare un esempio pratico, supponiamo che abbiate un’attività di caffetteria. Fornite tutti i tipi di prodotti, compreso l’inventario per la preparazione del caffè. Inoltre, per variare i contenuti, diciamo che avete un locale fisico dove i clienti possono acquistare anche il caffè appena fatto.

Ora, stiamo creando contenuti per i clienti ed è il momento di scegliere alcune parole chiave. Proprio come abbiamo detto, quando si tratta di comunicazioni B2C per ottenere volumi di ricerca più elevati è meglio utilizzare parole chiave a coda corta. Queste frasi chiave possono essere ad esempio: “caffetteria locale”, “caffè fresco”, “miglior caffè locale” ecc. non più di 3 parole chiave in sintesi.

Ma se state creando contenuti su una piattaforma specifica per cause commerciali, le frasi chiave saranno diverse. In questo caso, non avete bisogno di un’altissima visibilità. Avete bisogno che i potenziali partner giusti vedano i vostri contenuti, giusto? Quindi, in questo caso, supponiamo che le vostre parole chiave a coda lunga siano le seguenti: “macchina da caffè di alta qualità”, “miglior inventario di caffè in ……”, “caffetteria di qualità” ecc.

Conclusione

Per riassumere tutte le informazioni di cui sopra, la scelta di frasi chiave più o meno lunghe è un’azione strategica. Tenete presente per chi state ottimizzando i vostri contenuti e per quali motivi. Le frasi chiave devono essere scelte in base al vostro obiettivo.

L’obiettivo può essere quello di ottenere risultati di ricerca elevati o specifici, a seconda del target di riferimento. In parole povere, le comunicazioni B2C si adattano meglio alle parole chiave a coda corta, mentre le comunicazioni B2B si adattano alle parole chiave a coda lunga.

Cosa offriamo

Per altri articoli simili, assicuratevi di scorrere le nostre pubblicazioni su Edana. E non dimenticate di controllare i nostri servizi per ottenere un’assistenza di livello esperto dalla vostra agenzia digitale svizzera. Le nostre competenze includono servizi di ottimizzazione dei motori di ricerca e molto altro. Non esitate a contattarci in qualsiasi momento!

PUBBLICATO DA

Mariam

Mariam è un'esperta di strategie di marketing. Controlla le presenze digitali di marchi e organizzazioni di ogni dimensione e settore e orchestra strategie e piani che generano valore per i nostri clienti. La sua specialità è evidenziare e sperimentare soluzioni adatte ai vostri obiettivi per ottenere risultati misurabili e il massimo ritorno sugli investimenti.

CONTATTO

Parliamo di Voi

Poche righe sono sufficienti per iniziare la conversazione! Scriveteci e uno dei nostri specialisti vi risponderà entro 24 ore.

ABBONAMENTO

Non Perdetevi i Consigli dei Nostri Strateghi

Scoprite le nostre intuizioni, le ultime strategie digitali e le best practice in materia di marketing, crescita, innovazione, tecnologia e branding.

Fate la differenza, lavorate con Edana.

La vostra agenzia digitale a Ginevra. Il nostro team multidisciplinare è a vostra disposizione per dare vita ai vostri progetti.

Our different areas of expertise enable us to provide relevant solutions to all types of situations.

Contattateci per parlare delle vostre esigenze:

022 596 73 70

Edana on LinkedInEdana on InstagramEdana on FacebookEdana on Youtube